atlante_periferie_funzionali

ATLANTE DELLE PERIFERIE FUNZIONALI METROPOLITANE

L’analisi di 9 città metropolitane dalla quale emerge una lettura inedita delle aree periferiche

Ideato e realizzato per rispondere a una visione concreta della “Direzione Generale Arte e Architettura Contemporanee  e Periferie Urbane” che parte dall’analisi dei bisogni del territorio, indaga la necessità non solo di una migliore qualità dell’ambiente edificato, ma anche di offrire ai cittadini spazi e servizi che incidano positivamente sulla qualità della loro vita. Questo lavoro è quindi finalizzato alla conoscenza del territorio a partire soprattutto dagli usi culturali, a fianco dei più tradizionali indicatori quali il degrado fisico e il disagio sociale.

L’indagine è stata finalizzata alla raccolta di dati inerenti le periferie urbane, ossia informazioni relative ad una specifica parte del territorio con caratteristiche “urbane”, che a sua volta costituisce solo una parte del territorio delle Città Metropolitane. Per questo motivo la strutturazione del campo di analisi, ed in particolare l’organizzazione delle basi territoriali a cui ricondurre i dati, è stata effettuata prestando attenzione a soddisfare due requisiti:

• suddivisione in unità di analisi appropriate ad ospitare il massimo livello di dettaglio territoriale dei dati disponibili;

• utilizzo dei medesimi criteri in tutte le aree campione per distinguere il territorio con caratteristiche “urbane”.

Scopri di più>>

Atlante >>

Allegato metodologico>>

Facebooktwitterlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *